«

»

feb 01

Baragiano, il ponte si piega in due. Tragedia sfiorata: Credevo di cadere nel vuoto

Pubblichiamo da La Nuova del Sud (leggi articolo originale)

BARAGIANO – Il maltempo colpisce anche il Marmo Platano e per poco non causa delle vittime. Tragedia sfiorata venerdì sera a Baragiano. Una coppia di Ruoti stava infatti percorrendo con la propria auto il ponte di Via Isca della Botte quando all’improvviso il pilone centrale ha ceduto.

Il tutto sarebbe accaduto in una frazione di secondo, intorno alle 21. Fortunatamente solo un grosso spavento per il conducente e la fidanzata seduta al suo fianco. Il ponte, la cui costruzione risale a 40-50 anni fa, situato a 5 km di distanza dal centro abitato di Baragiano Scalo e a una decina di km dal centro abitato di Ruoti, collega la Strada Statale 7 e le campagne di Ruoti, nonché la zona industriale di Baragiano. Il cedimento è avvenuto a causa del maltempo. La fiumara di Avigliano in piena ha praticamente inghiottito il sostegno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *