«

»

mar 30

Liguria, alluvione 2010: sbloccati 3 milioni per Varazze

Pubblicato su Il Giornale della Protezione Civile (vedi articolo originale)

E’ stata trasferita martedì l’ultima parte degli aiuti finanziari legati all’alluvione che nell’ottobre del 2010 devasto parte di Varazze (SV). Si tratta in totale di 3 milioni, di cui un milione e 447 mila euro destinati al Comune – che si aggiunge ai quattro milioni e 400 mila giunti nelle casse municipali a novembre – mentre l’altra metà è destinata alla Provincia di Savona. La strada distrutta che sarà oggetto dei lavori, la Sp 57 Varazze-Casanova-Alpicella-Stella San Martino, è infatti di competenza dell’ente provinciale.

Nella cittadina il fondo servirà a interventi sulle strade danneggiate dal nubifragio che colpì il centro cittadino fino ai Piani d’Invrea e le frazioni del Pero, Campomarzio e in particolare Casanova e la località San Pietro dove esondò il rio Galli che distrusse una villetta. I lavori cominceranno entro giugno. Altri interventi saranno dedicati all’ampliamento degli alvei di quattro rii che oggi attraversano per via sotterranea la cittadina per poi sfociare in mare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *